Banner
Banner

I sentieri perduti volume 1

New TrekkingMA
Escursioni/Eventi in programma


by AG

Accedi/Registrati



Ultimi commenti

Ricevi le news

Iscriviti

Privacy e Termini di Utilizzo

Brevi news

Spezzato il volo libero di un'Aquila Reale!
Lunedì 16 Gennaio 2012
 UN PATRIMONIO DEI SIBILLINI ABBATTUTO DAI BRACCONIERI! Dopo la... Leggi tutto...
Non c'è limite all'odio!!
Sabato 29 Gennaio 2011
DECAPITATO UN LUPO E MOSTRATA LA SUA TESTA COME UN TROFEO:... Leggi tutto...
Si alza il sipario sulla Sibilla!
Lunedì 23 Agosto 2010
RIVALUTAZIONE DEL M. SIBILLA E DELLA SUA FAMOSA GROTTA  La Sibilla... Leggi tutto...

M. Azzurri al TG1

Salita allo Zilioli

Neve Lame Rosse. Giampiero

Get the Flash Player to see this rotator.
Powered By Joomla.it

Meteo

cartina

Sondaggio

La vetta che ti appartiene:
 
Trekkingmontiazzurri. La Delizia del Silenzio: i M. Sibillini
I pascoli di Fienara! Stampa E-mail
Share
Monti Sibillini - I Monti Sibillini
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Mercoledì 29 Ottobre 2014 18:30

Continua la ricerca dei sentieri dimenticati dei Monti Sibillini. Dal secondo volume di Massimo Spagnoli rintracciato il Sentiero della Fienara alle pendici di Pizzo Meta. Un tracciato già ripercorso, in parte, qualche tempo fa quando descrissi l'escursione che saliva a Pizzo Meta dal Tornante 6. Una valida variante per chi non vuol raggiungere la cima omonima che sovrasta l'orrido fosso di Meta e farsi una bella faticata...

<<< Home

 
Divieto forrra del Fiastrone! Stampa E-mail
Share
Fiastrone - Notizie e curiosità dalla gola del Fiastrone
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Giovedì 17 Luglio 2014 19:11

AL MOMENTO NIENTE GOLE DEL FIASTRONE PER GLI ESCURSIONISTI!!

Probabilmente a causa delle incessanti piogge che si sono verificate in primavera, il livello dell'acqua del torrente Fiastrone a valle della diga del lago di Fiastra, è aumentato discretamente portandosi a circa 50/60 centimetri. Per questo motivo, il sindaco di Fiastra ha emanato una ordinanza con la quale si vieta il transito agli escursionisti in direzione della Gola del Fiastrone.

 
Valle del Rio Sacro: dov'è la strada? Stampa E-mail
Share
Fiastrone - Notizie e curiosità dalla gola del Fiastrone
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Sabato 28 Giugno 2014 23:00

LA VALLE DEL RIO SACRO DEVASTATA DALLA FURIA DELLA NATURA!!!!

Madre Natura si sta riprendendo quello che è suo di diritto. Probabilmente le incessanti piogge del mese di Maggio 2014 hanno fatto si che il torrente oltrepassasse i suoi argini naturali e soprattutto quelli dell'uomo che fino ad ora avevano tenuto a bada o imprigionato il Rio Sacro affluente del Fiastrone. La strada comoda che raggiungeva la stretta forra non esiste più; si salva solo il tratto iniziale che, trovandosi ad un livello più alto, è stato risparmiato.

Quello che c'è dopo è davvero una catastrofe, irriconoscibile. Per raggiungere il Monte Rotondo quello che doveva essere un approccio rilassante prima dell'impennata all'interno del faggeto, si è trasformata in una vera e propria battaglia impari contro la Natura.

 
La dimora delle farfalle! Stampa E-mail
Share
Fiastrone - Notizie e curiosità dalla gola del Fiastrone
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Domenica 22 Giugno 2014 13:00

A MONTALTO DI CESSAPALOMBO UN' ESCURSIONCINA DIDATTICA SUL BELLISSIMO MONDO DELLE FARFALLE

Alle pendici del Castello di Montalto, poco prima della frazione Villa, non può passare inosservato il Giardino delle Farfalle. E' una graziosa struttura con annesso un bel giardino all'interno del quale si svolge una breve passeggiata di un'oretta con una esperta guida che illustra l'affascinante universo delle farfalle.

E' sicuramente un modo piacevolissimo per trascorrere una mezza giornata con tutta la famiglia o perchè no, anche l'intero giorno usufruendo dei numerosi tavolini messi a disposizione per deliziosi pic-nic. E si, perchè ad un costo irrisorio, una volta terminata la passeggiata didattica, si può restare il tempo che lo si desidera all'interno del giardino e non solo in compagnia delle farfalle.

 
Sotto un mare di stelle!!!! Stampa E-mail
Share
Cronache - Cronache Lago di Pilato/Vettore
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Domenica 15 Giugno 2014 18:00

NOTTE ALLO ZILIOLI: NUVOLE, STELLE E.....VENTO I PROTAGONISTI!!

Era circa la metà di Maggio quando venivo contattato da Tonino, un ragazzo di Ladispoli. Mi spiegava che aveva intenzione, insieme ad alcuni suoi amici, di fotografare la Via Lattea insieme al Lago di Pilato e che il periodo migliore era in corrispondenza della Luna Nuova che coincideva con la fine del mese.

Gli risposi che li avrei accompagnati molto volentieri ma che, come anche Tonino mi spiegava, dovevano esserci le condizioni meteo ottimali e quindi senza nubi. Ci congedammo con la promessa di risentirci qualche giorno prima dell'eventuale partenza con le previsioni meteo più attendibili possibili.

 
Candido Rossi: una nuova gallery Stampa E-mail
Share
Monti Sibillini - I Monti Sibillini
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Sabato 26 Aprile 2014 17:00

Inizia con un'ascesa al Monte Vettore con gli sci la gallery di Candido. Implementano invece il loro spazio fotografico Dario, con un paio di scatti relativi alla sorgente dell'Ambro ed allo stazzo pastorale di Ca' da Sgorga (quest'ultimo riscoperto grazie al secondo volume dei "Sentieri e luoghi dimenticati dei Monti Sibillini" di Massimo Spagnoli) e Tony che invia scatti relative ad alcune ramponate effettuate a cavallo del 2013/2014. 

<<< Home

 
Anello M. Fietone Stampa E-mail
Share
Escursioni varie
Scritto da marco lambertucci   
Venerdì 21 Marzo 2014 16:00

MONTE FIETONE E VALCADARA
Traccia GPS: qui (utenti registrati)

Tra i confini occidentali dei Sibillini ed il parco di Colfiorito un facile anello, quasi sempre su comoda sterrata, da cui ammirare le ampie vedute del monte Fietone e le cascatelle del minuscolo paese di Valcadara.

La passeggiata inizia dal paese di Selvapiana, lasciando l'auto nei pressi di una chiesetta affiancata da un piccolo parco-giochi ed imboccando la strada che inizia alla destra della chiesetta, per poi deviare su una larga sterrata sulla sinistra; è questa la strada che ci accompagnerà per quasi tutto il tragitto.

 
La Valle delle Fonti Stampa E-mail
Share
Da Castelluccio - I sentieri lungo i Piani di Castelluccio
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Domenica 23 Febbraio 2014 14:10

DA CASTELLUCCIO UN'ESCURSIONE ADATTA A TUTTI AI PIEDI DELL'IMPONENTE COSTA DEL VETTORE (difficoltà T/E)

Una deliziosa quanto semplice escursione adatta anche per famiglie ha inizio dal parcheggio ai piedi di Castelluccio dal quale si snoda il noto sentiero per Capanna Ghezzi e lago di Pilato. Ci immergiamo in una valle forse poco conosciuta ma non per questo meritevole di poca considerazione. Si tratta della graziosa Valle delle Fonti ai margini dei Colli Alti e Bassi ed incassata proprio sotto il massiccio del Vettore. Non ci sono indicazioni CAI che vi conducono ad essa ma la via è molto semplice che non correte rischio di perdervi....

 
M. Patino/M. Rose. La partenza da F.ca Ancarano Stampa E-mail
Share
M. Patino/M. Rose - I sentieri M. Patino/M. Rose
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Mercoledì 29 Gennaio 2014 17:20

DA FORCA DI ANCARANO UN SUGGESTIVO E DIVERTENTE ANELLO INTORNO AL MONTE PATINO (difficoltà E)

L'escursione che mi appresto a descrivere è un un anello molto bello intorno al Monte Patino che sovrasta la deliziosa cittadina di Norcia. La vista che si ha del vasto altopiano che accoglie il paese umbro è davvero molto suggestiva. In un certo senso è molto simile al Pian Grande ed al Pian Perduto che circondano l'abitato di Castelluccio con la differenza che mentre quest'ultimo si erge su di un piccolo colle, Norcia si adagia proprio sulla vasta distesa pianeggiante di S. Scolastica.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>