La cascata delle Callarelle Stampa E-mail
Share
Escursioni varie
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Venerdì 28 Maggio 2010 08:25

UN GRAZIOSO ANGOLO NASCOSTO SOTTO IL ROCCIOSO MONTE BOVE NORD (difficoltà T)
Traccia GPS-Cartina-Immagini statiche: qui (utenti registrati)

Giunti al paese di Ussita e continuando la strada per i campi da sci di Frontignano, poco dopo il palazzetto del ghiaccio, si svolta a sinistra in corrispondenza dell'indicazione di Calcara. Da qui si prosegue verso destra senza entrare nel paesino e si continua diritto anche al successivo incrocio a "T", in salita, dove poco dopo la strada da asfaltata diventa bianca.

E' una comoda carrareccia lungo la quale, su degli alberi, sono ben evidenti le bandierine rosse e bianche contrassegnate con una "N". Si prosegue per un pochino fino a che, in corrispondenza di uno stradone a sinistra che termina con un verde cancello, dobbiamo lasciare l'auto per via di una transenna molto artigianale che ostruisce il passaggio. 

E' da qui che inizia questa breve passeggiata verso uno dei salti all'interno della tumultuosa Val di Ussita dominata dai contrafforti rocciosi del Bove Nord dove scorre l'omonimo torrente. D'ora in avanti non ci saranno più i segni rossi e bianchi del CAI che indicavano un Sentiero Natura ma sulla cartina topografica si percorre una piccola parte del sentiero (che non ha numero) che da Calcara raggiunge la Val di Panico e che poi devia verso sinistra. Ho rimarcato in blu il tratto finale per raggiungere la cascata nella cartina che potete scaricare insieme alla traccia GPS e ad alcune immagini statiche del percorso.

Se avete a disposizione qualche ora libera, potete tranquillamente raggiungerla senza nessuno sforzo; l'unica nota un po "stonata" di questa passeggiata è che, dopo aver percorso circa una mezz'oretta poco più su di una strada quasi tutta pianeggiante se trascuriamo una banale pendenza appena si comincia, gli ultimi metri per raggiungere la cascata scendono un pò scoscesi all'interno del bosco. Non c'è niente di cui aver paura ma bisogna fare attenzione a non scivolare mentre si percorre questa breve traccia di sentniero. 

Andando con ordine, dopo aver parcheggiato l'auto e scavalcato la rudimentale sbarra, si raggiunge in breve tempo una piccola edicola sacra con una bacheca del Parco ed una panchina. Si continua avanti impressionati dall'imponenza del Bove e piacevolmente accompagnati dal gradevole rumore di sottofondo del fiume. Poco dopo, è evidente il punto in cui la strada si divide; si prosegue verso sinistra raggiungendo, dopo circa un quarto d'ora, una specie di piccola centrale.

Strada totalmente pianeggiante che sovrasta la valle del torrente Ussita ed il camminamento, in questo frangente, è allietato anche dalla vista della prorompente cascata del Pero dal lato di Casali. Un altro bellissimo balzo che i più "estremi" discendono con corde cosi come quella delle Callarelle. Giunti in prossimità questa centrale, il sentiero, un pò scomodo, scende poco prima del cancello; due minuti nemmeno e la cascata, di cui naturalmente sentite già il frastuono, vi apparirà in tutta la sua bellezza. 

Una bella visuale dall'alto del salto, è visibile percorrerndo il sentiero che scende a sinistra subito dopo il cancello. E' decisamente molto più tranquillo e la suggestività della cascata è davvero apprezzabile da un piccolo terrazzamento di pietra un pò troppo levigato per andarci con leggerezza, perciò fate attenzione. Le acque sembrano sparire all'interno di un imbuto che ingoia tutto ciò che è a portata di mano. Molto molto bello.

E' grazie a Dany che ho avuto modo di conoscere questo piccolo ma davvero grazioso luogo proprio alle pendici del Monte Bove Nord. Adoro l'acqua e soprattutto i fiumi e le cascate e questo angolino vale la pena davvero di essere visitato considerato anche la facilità con il quale si raggiunge.  

Dislivello: mt 150

Difficoltà: T

Distanza: 2.5 Km solo andata 

Tempo di percorrenza: 45min solo andata a passo turistico

Macerata-Calcara con Google Maps.

Ascoli P.-Calcara con Google Maps.

Foligno-Calcara con Google Maps.

<<< Home