Banner
Banner

I sentieri perduti volume 1

Paesini "fantasma"

Escursioni/Eventi in programma


by AG

Accedi/Registrati



Ultimi commenti

  • Ad un mese dal 6.5
    Dal 13 Aprile è riaperta la Taverna della Montagna...
    12.04.17 19:09
    By tongald
  • Ad un mese dal 6.5
    Non dimentichiamo Montecavallo Sentieri Aperti 1. ...
    01.04.17 20:33
    By emimag
  • Ad un mese dal 6.5
    ULTIMI AGGIORNAMENTI SENTIERI (MAGGIOR PARTE ACCES...
    21.03.17 14:19
    By tongald
  • Ad un mese dal 6.5
    La nostra amica MARA DI FEMATRE IN VIDEO PER LA VA...
    21.03.17 14:18
    By tongald

Ricevi le news

Iscriviti

Privacy e Termini di Utilizzo

Brevi news

Monti Sibillini: ucciso un altro lupo!
Sabato 17 Gennaio 2015
 UN ALTRO LUPO SOTTO LE GRINFIE DEI BRACCONIERI!Purtroppo, ancora... Leggi tutto...
Ricoverato il muratore di Dio!
Sabato 22 Novembre 2014
PADRE PIETRO LAVINI SOCCORSO DALL'ELIAMBULANZA!Quanti di noi... Leggi tutto...
Spezzato il volo libero di un'Aquila Reale!
Lunedì 16 Gennaio 2012
 UN PATRIMONIO DEI SIBILLINI ABBATTUTO DAI BRACCONIERI! Dopo la... Leggi tutto...
Non c'è limite all'odio!!
Sabato 29 Gennaio 2011
DECAPITATO UN LUPO E MOSTRATA LA SUA TESTA COME UN TROFEO:... Leggi tutto...
Si alza il sipario sulla Sibilla!
Lunedì 23 Agosto 2010
RIVALUTAZIONE DEL M. SIBILLA E DELLA SUA FAMOSA GROTTA  La Sibilla... Leggi tutto...

M. Azzurri al TG1

Neve Lame Rosse. Giampiero

Get the Flash Player to see this rotator.
Powered By Joomla.it
cartina

Sondaggio

La vetta che ti appartiene:
 
Curiosità dai M. Sibillini
In questa sezione di Trekkingmontiazzurri potrete trovare delle immagini curiose che ognuno di voi può farmi pervenire o segnalarmi. Inoltre se disponete delle vecchie cartoline dei nostri splendidi monti e volete renderle visibili non esitate.


Splendidi dettagli del Chirocefalo!! Stampa E-mail
Share
Monti Sibillini - Curiosità dai M. Sibillini
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Venerdì 15 Luglio 2016 16:52

STRAORDINARIA FOTO DEL CROSTACEO PIU' FAMOSO DEI MONTI AZZURRI!!!!

Non posso far altro che ringraziare di tutto cuore Paolo Mulazzani per aver condiviso con tutti gli utenti inscritti a Trekkingmontiazzurri e non solo, la spettacolare fotografia fatta al Chirocefalus Marchesoni al lago di Pilato. Che cosa c'è di strano direte voi????!!! Innanzitutto, come mi ha spiegato Paolo, la foto è stata scattata nel lontano Agosto del 1979 con obiettivo macro e diapositive.

A quel tempo inoltre non era ancora vietato avvicinarsi alle sponde del lago in quanto, come ben sapete, l'istituzione del parco non era stata ancora creata cosa che avvenne ben 11 anni dopo con la creazione del Parco Nazionale.

 
L'Italia di Castelluccio Stampa E-mail
Share
Monti Sibillini - Curiosità dai M. Sibillini
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Mercoledì 17 Luglio 2013 20:00

IL BOSCO A FORMA D' ITALIA A RIDOSSO DEL PIAN GRANDE

Chissà quante volte avrete visto, passeggiando una domenica all'aperto alle Piane di Castelluccio o semplicemente recandovi al punto di partenza per una escursione, quel bosco "patriottico" a forma di Italia sotto Poggio di Croce proprio sopra il Pian Grande regno delle famose lenticchie!!!! E' una scena abbastanza curiosa che ormai per i locali e gli abitudinari dei Monti Sibillini passa del tutto inosservata.

 
La neve ed il lago di Pilato! Stampa E-mail
Share
Monti Sibillini - Curiosità dai M. Sibillini
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Lunedì 17 Giugno 2013 15:11

IL LAGO DI PILATO: UNO INVASO D'ACQUA TOTALMENTE DIPENDENTE DALLA NEVE!!!!

Sono emblematiche queste due foto del lago più famoso dei Monti Sibillini. Quella di sinistra è stata scattata nel Giungo del 2012 quando le maggiori precipitazioni nevose si riversarono sulla costa adriatica e ben poche sui rilievi appenninici della nostra regione. Il lago andò subito in sofferenza tant'è che dei famosi "occhiali" non se ne vide nemmeno l'ombra. Solamente due piccoli specchi d'acqua che vederli già nel mese di Giugno fu davvero una piccola delusione per chi in quel periodo pensasse ad un invaso pieno d'acqua.

La foto di destra invece ritrae il lago di Pilato nello stesso mese ma nel 2013. Una differenza alquanto notevole ed un lago straripante per la sua caratteristica forma ad "occhiali" e straordinario per la  vita che accoglie, il famoso Chirocefalo. Quest'anno non potete assolutamente perdervelo<<< Home

 
Lo Stagno Rosso del Pian Perduto Stampa E-mail
Share
Monti Sibillini - Curiosità dai M. Sibillini
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Domenica 17 Marzo 2013 10:00

NEL BEL MEZZO DEL PIAN PERDUTO, UNO STAGNO MOLTO PARTICOLARE

Fonte: "Lo stagno rosso del Pian Perduto di Gualdo" di Ettore Orsomando e Antonio Dell'Uomo

Sono diversi i casi di arrossamento di stagni e laghi nel mondo conosciuti fin dall'antichità; tra questi da segnalare sicuramente quello del Mar Rosso, del Mare Vermeille in California ed in Italia va ricordato senz'altro quello del lago di Tovel in Trentino dove l'arrossamento delle acque avveniva regolarmente fino ad una quarantina di anni fa. Sono tra i fenomeni più suggestivi e spettacolari che la natura possa offrirci e sono dovuti alla massiccia presenza di un'alga microscopica appartenente alla famiglia delle Peridinee.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Successivo > Fine >>

Pagina 1 di 3