Notizie e curiosità da Bolognola


Le leggende intorno il paese di Bolognola Stampa E-mail
Share
Da Bolognola - Notizie e curiosità da Bolognola
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Martedì 13 Gennaio 2009 19:35

BOLOGNOLA: "PICCOLA BOLOGNA??"

Una leggenda narra che Bolognola fu fondata da tre nobili bolognesi, esuli da queste parti a causa delle loro simpatie per i Ghibellini, durante il periodo in cui i Guelfi e appunto i Ghibellini, se ne davano di santa ragione.

Arrivati nei territori di Camerino, avrebbero ottenuto la protezione da parte dei Signori di Varano i quali concessero loro anche una parte della valle, quella dove oggi sorge Bolognola.

Pepoli, Malvezzi e Bentivoglio, avrebbero quindi fondato i tre nuclei che oggi, insieme, costituiscono l'intero paese.

Secondo questa leggenda, gli fu attribuito il nome Bolognola, ("Piccola Bologna") per rendere omaggio alla loro città natale e successivamente, alle tre frazioni, furono affiancati i nomi dei tre presunti fondatori.

Vi è un'altra leggenda secondo cui il nome Bolognola potrebbe derivare da "Bononia" e cioè "terra di cose buone" in relazione ai verdi pascoli, all'ottima e fresca acqua, alla sua terra molto fertile e ricca, trasformandosi successivamente in "Bononiola".

Ce n'è una terza molto più suggestiva e in tema con le innumerevoli leggende che scorrono per i sentieri di queste montagne; in realtà sembrerebbe che il nome derivasse dal culto della dea Bona, una divinità di origini umbro-celtiche molto diffusa tra i Monti Sibillini.

<<< Torna alla Home di Bolognola  Home