Banner
Banner

I sentieri perduti volume 1

Paesini "fantasma"

Escursioni/Eventi in programma

- Domenica 31 Maggio: anello di Fiume

by AG

Accedi/Registrati



Ultimi commenti

Ricevi le news

Iscriviti

Privacy e Termini di Utilizzo

Brevi news

Monti Sibillini: ucciso un altro lupo!
Sabato 17 Gennaio 2015
 UN ALTRO LUPO SOTTO LE GRINFIE DEI BRACCONIERI!Purtroppo, ancora... Leggi tutto...
Ricoverato il muratore di Dio!
Sabato 22 Novembre 2014
PADRE PIETRO LAVINI SOCCORSO DALL'ELIAMBULANZA!Quanti di noi... Leggi tutto...
Spezzato il volo libero di un'Aquila Reale!
Lunedì 16 Gennaio 2012
 UN PATRIMONIO DEI SIBILLINI ABBATTUTO DAI BRACCONIERI! Dopo la... Leggi tutto...
Non c'è limite all'odio!!
Sabato 29 Gennaio 2011
DECAPITATO UN LUPO E MOSTRATA LA SUA TESTA COME UN TROFEO:... Leggi tutto...
Si alza il sipario sulla Sibilla!
Lunedì 23 Agosto 2010
RIVALUTAZIONE DEL M. SIBILLA E DELLA SUA FAMOSA GROTTA  La Sibilla... Leggi tutto...

Neve Lame Rosse. Giampiero

Get the Flash Player to see this rotator.
Powered By Joomla.it
cartina

Sondaggio

La vetta che ti appartiene:
 
Leggende sui Monti Sibillini
Le storie che hanno reso e rendono magici i Monti Sibillini.

La magica grotta della Sibilla Stampa E-mail
Share
Monti Sibillini - Leggende sui Monti Sibillini
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Sabato 14 Febbraio 2009 19:00

LA GROTTA DELLA FATA SIBILLA: LA CRONISTORIA

Il Monte Sibilla, non è il più alto della catena dei Monti Sibillini, eppure ha dato il nome a questa straordinaria dorsale italiana ricca di magia e leggende.

La conoscenza della grotta, è risalente all'età della preistoria ma le prime testimonianze letterarie risalgono al periodo dello storico latino Svetonio vissuto dal 70 al 126 dc; parlando di Vitellio, vincitore della battaglia di Bedriaco, racconta di come l'imperatore romano, tornado a Roma attraversando i Monti Sibillini, sembra si sia fermato a "celebrare una sacra veglia sui gioghi dell'Appennino"; probabilmente l'oracolo della Sibilla.

E' più recente invece (si fa per dire), la prima notizia scritta della grotta e della sua misteriosissima "entità" che l'abitava; siamo intorno al 1410 con l'avvento di un personaggio molto famoso nel periodo della letteratura medioevale: il Guerrin Meschino di Andrea Barberino

La grotta, che un tempo fu la dimora della fata incantatrice (probabilmente lo è ancora...), è situata al di sotto della vetta del Monte Sibilla sul versante Sud, quello che sovrasta la vallata con il piccolo paese di Foce e si trova ad una quota di 2.123 metri.

 
Lago di Pilato: la leggenda Stampa E-mail
Share
Monti Sibillini - Leggende sui Monti Sibillini
Scritto da Paolo Ciccarelli   
Venerdì 02 Gennaio 2009 18:24

LAGO DI PILATO: TOMBA DI PONZIO PILATO? 

Perchè si chiamano Laghi di Pilato?

La leggenda narra che Pilato, responsabile della crocifissione di Gesù e condannato a morte dall'imperatore Vespasiano, fu posto su di un carro trainato da bufali e affidato alla sorte. I bufali, indiavolati partiti da Roma, giunsero fino ai Monti Sibillini e terminarono la loro folle corsa proprio dentro i laghi con il corpo di Pilato. Data la sua inaccessibilità per la sua posizione e quindi luogo molto solitario, il Lago di Pilato era molto adatto all'esercizio di pratiche magiche ed in breve tempo divenne famosissimo.

L'alone di mistero che li circonda, viene rafforzato, da alcune testimonianze a partire dalla seconda metà del '300. Benvenuto Cellini (scultore, scrittore italiano) racconta di essere stato avvicinato da creature magiche, Negromanti intenti a far consacrare il "libro del comando"  in terra di Norcia con l'aiuto degli abitanti norcini abili in stregonerie e magie.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Successivo > Fine >>

Pagina 3 di 3